fbpx

Seleziona Pagina

Salute: attenzione alla ‘luce blu’ di smartphone e pc

Salute: attenzione alla ‘luce blu’ di smartphone e pc

Smartphone e salute: si chiama affaticamento visivo digitale ed è quello causato dalla luce dei device elettronici come pc, tablet, telefonini di ultima generazione. Inoltre, la cosiddetta “luce blu” dei dispositivi elettronici può anche essere causa di insonnia. Scopriamo di più sulle pagine di Qui Salute Magazine, in un momento in cui la pandemia ci costringe a trascorrere molto tempo davanti a un monitor, fra smartworking e didattica a distanza.

 

Allarme Blue Light: perchè fa male?

La luce blu prodotta dagli schermi dei computer ha una lunghezza d’onda corta, ciò significa che è ad alta energia e può danneggiare i delicati tessuti dell’occhio. Qualcosa, però, corre in soccorso: alcuni ricercatori hanno  scoperto che quando è presente una molecola antiossidante chiamata alfa- tocoferolo, che è una forma di vitamina E, il danno causato da questo tipo di luce viene ridotto. Sfortunatamente, invecchiando, i livelli di vitamina E diminuiscono e perdiamo questa protezione. I ricercatori suggeriscono che la progressiva distruzione delle cellule che rilevano la luce negli occhi, a causa dell’esposizione prolungata alla luce blu, potrebbe contribuire alla degenerazione maculare legata all’età, una delle principali cause di cecità. 

 

  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest

 

Più di 6235 ore all’anno vengono trascorse davanti a dispositivi come telefoni, computer e televisioni

(Fonte: Vision Direct)

 

 

Smartphone e salute: insonnia

  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest
È sconsigliato restare davanti alla schermo del portatile fino a tarda serata e spegnere il laptop appena prima di coricarsi. Il motivo? A causa della sua lunghezza d’onda, la luce blu interrompe la fisiologia del sonno sanoLe cellule sensibili alla Blue Light svolgono un ruolo chiave perché regolano “l’orologio interno” del nostro cervello, cioè nell’impostazione dei ritmi circadiani: di fronte alla luce del monitor, queste cellule attivano la vigilanza a livello diurno, aumentando l’attenzione e l’umore.

E perdere il sonno non fa mai bene: abbiamo già visto insieme sulle pagine di Qui Salute Magazine quali sono i benefici del riposo sulla salute, ricordi? (LEGGI QUI)

Tuttavia non è tutta colpa dei gadget di ultima generazione. Molte ricerche, infatti, concordano nel dire che qualsiasi luce intensa troppo vicina all’ora di andare a dormire interferisce con il sonno. Non solo la luce blu, quindi.

 

No a tv e pc in camera per i più piccoli

Esistono dei modi per rendere la visualizzazione dello schermo più confortevole e più favorevole al sonno. L’American Academy of Pediatrics raccomanda che le camere da letto dei più piccoli siano delle zone monitor free, senza schermi. A ben guardare, dovremmo tutti prestare attenzione a questo consiglio. Inoltre va ricordato che fuori dalla camera da letto, quando ti trovi davanti a computer, televisione, tablet, smartphone, è sempre meglio abbassare i livelli di luminosità.

 

  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest

 

Prima del lockdown di marzo 2020 il cellulare veniva usato mediamente 3 ore e 40 minuti al giorno.

Con la pandemia il dato è salito a 5,30 ore al dì

(Fonte: Ofcom)

 

I consigli degli esperti

Per mantenere gli occhi in buona salute, evitando fastidi, quando si trascorrono troppe ore al pc bisogna tenere a mente dei piccoli accorgimenti. La lubrificazione dell’occhio è molto importante: davanti ad uno schermo sbattiamo le palpebre solo sei volte in un minuto (lontano dagli schermi siamo a quota 12). In questo modo gli occhi tendono a seccarsi, con conseguente infiammazione della superficie dell’occhio stesso. Inoltre, conosci al regola del “20-20-20”? L’American Optometric Association consiglia di fare una pausa di 20 secondi ogni 20 minuti trascorsi davanti a un monitor, guardando qualcosa a 20 piedi (circa 6 metri) di distanza da noi. 

 

  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest

Circa l'autore

Trackbacks / Pingbacks

  1. Sorriso: come si esegue lo sbiancamento dentale? - Qui Salute Magazine - […] alle mascherine necessarie per contenere il contagio da Covid19. Ma il sorriso, magari durante una video conference di lavoro,…
  2. DAD e salute: come difendersi dalle onde radio - Spazio di sviluppo web - […] non ci sono scuse: la sveglia suona anche senza connessione internet!  E poi, sulle pagine di Qui Salute Magazine…
  3. DAD e salute: come difendersi dalle onde radio - Qui Salute Magazine - […] non ci sono scuse: la sveglia suona anche senza connessione internet!  E poi, sulle pagine di Qui Salute Magazine…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alcuni dei nostri Partners:

12
4
7
4
8
megagen-partner
9
10
11
previous arrow
next arrow

Aforismi&Citazioni

205803490_313768693788284_2920829524623890827_n
205803490_313768693788284_2920829524623890827_n
previous arrow
next arrow

IL METEO

METEO Italia

Pin It on Pinterest

Share This