Arrivano le prime informazioni più concrete per quanto riguarda l’aggiornamento con iOS 15.5. Apple ha presentato proprio in queste ore le prime versioni beta pubbliche di iOS 15.5 e iPadOS 15.5 al suo gruppo di beta testing pubblico, con gli aggiornamenti software in arrivo un giorno dopo che Apple ha fornito le versioni beta agli sviluppatori. Proviamo a fare il punto della situazione con le novità registrate fino a questo momento.

iOS 15.5

Primi riscontri concreti sul nuovo aggiornamento iOS 15.5

iOS 15.5 arriva dopo la versione ricca di funzionalità di iOS 15.4, che ha aggiunto il supporto per Face ID mentre si indossa una maschera, nuove emoji, supporto per Universal Control su iPad e Mac e molto altro. iOS 15.5 potrebbe anche essere l’ultimo importante aggiornamento di iOS 15, con Apple che prevede di presentare iOS 16 al WWDC di giugno.

Apple non ha confermato la data di rilascio di iOS 15.5. Probabilmente rimarrà in fase di test per diverse settimane mentre Apple e i tester lo stuzzicano e lo spingono per problemi. Ti faremo sapere quando ne sapremo di più.

Gli aggiornamenti fondamentali di Apple (xx) portano quasi sempre nuove funzionalità, miglioramenti, patch di sicurezza e correzioni di bug agli utenti di iPhone ed è ciò che dovresti ottenere da iOS 15.5.

Gli sviluppatori stanno esplorando la versione beta di iOS 15.5 e hanno trovato alcune modifiche tra cui “richiesta” e pulsanti Invia nella sezione Apple Pay in Wallet, un rebranding di iTunes Pass in Wallet, Apple Pay è ora chiamato Apple Cash nell’app Messaggi, e una notifica per gli avvisi critici nell’app Home. Finora è un aggiornamento relativamente minore. Apple potrebbe aggiungere o sottrarre dalla versione beta di iOS 15.5 man mano che i test avanzano e ti faremo sapere se ci sono differenze tra la versione beta e la versione finale.

Se continui a eseguire il jailbreak, assicurati di evitare la versione beta di iOS 15.5. Non ci aspettiamo che gli sviluppatori rilascino uno strumento compatibile con iOS 15.5 beta. Non ne hanno ancora rilasciato uno per la versione ufficiale di iOS 15 e quella versione potrebbe non arrivare per un po’.

Insomma, allo stato attuale abbiamo ancora notizie frammentarie sull’aggiornamento iOS 15.5, ma è chiaro che tutti si aspettino un segnale chiaro da Apple soprattutto per quanto riguarda la durata della batteria, se pensiamo che il precedente upgrade pare non aver convinto tutti sotto questo punto di vista. Vi faremo sapere appena ci saranno ulteriori indicazioni in merito con la prima beta in Italia.