La serie Huawei Mate 40 è l’ultima serie di punta annuale di Huawei, lanciata il 22 ottobre alla conferenza di lancio online globale. Questa serie include quattro modelli che sono Huawei Mate 40, Mate 40 Pro, Mate 40 Pro + e Mate 40 RS Porsche Design. Ebbene, le ultime indagini di mercato ci dicono chiaramente che i principali device di questa famiglia siano davvero il top dal punto di vista della fotocamera.

Huawei Mate 40
  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest

Huawei Mate 40

Cosa sappiamo sulla fotocamera di Huawei Mate 40

Il sistema a quattro telecamere dei migliori Huawei Mate 40 è costituito da una fotocamera Ultra Vision da 50 MP (grandangolo, apertura f / 1.9, OIS), ultra grandangolare da 20 MP, apertura f / 1.8, fotocamera SuperZoom da 12 MP (zoom ottico 5X, apertura f / 3.4, OIS), Fotocamera 3D con rilevamento della profondità, flash LED, sensore di temperatura del colore multispettrale e fotocamera per selfie Ultra Vision da 13 MP con fotocamera con rilevamento della profondità 3D.

Secondo DXOMARK China, Huawei Mate 40 Pro si è assicurato la prima posizione per quanto riguarda la migliore fotocamera per smartphone del 2020 con 136 punti e 104 punti. Questo,  rispettivamente nella categoria fotocamera posteriore e selfie. Il rapporto afferma che Huawei Mate 40 Pro asicuri la migliore fotocamera per smartphone in grado di evidenziare gli oggetti anche in condizioni di scarsa illuminazione, il che è molto difficile per molti telefoni di punta.

Inoltre, Mate 40 Pro è anche la scelta migliore per le riprese video con un buon controllo del rumore, un efficiente anti-shaking e un autofocus fluido. È lo smartphone più versatile per le riprese mobili in questo momento. Insomma, se cercate il top sotto questo particolare punto di vista, non potete avere dubbi.

L’articolo Huawei Mate 40 impareggiabile con la sua fotocamera: i primi verdetti sembra essere il primo su Geekissimo.

  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest