I power bank personalizzati racchiudono il giusto mix di essenzialità e fascino: proprio per questo motivo meritano di essere annoverati tra i migliori gadget promozionali a cui un’azienda possa ricorrere per le proprie campagne di marketing. Proposti in una grande varietà di disegni, i power bank possono essere caratterizzati da molteplici colorazioni e, di solito, sono realizzati con due tipologie di materiali: la plastica o l’alluminio. In questo secondo caso, la personalizzazione può essere garantita con la tradizionale tampografia o con la tecnica dell’incisione laser. Ad ogni modo, si tratta di gadget personalizzati che hanno il duplice pregio di mettere in evidenza il marchio a cui si riferiscono e di essere utili.

Gadget promozionali
  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest

Gadget promozionali

Come usare i power bank

La pluralità di utilizzi, in effetti, è una delle prerogative che vale la pena di sottolineare quando si parla di power bank. Basti citare, a questo proposito, le cartelle porta bloc notes abbinate al power bank, la cui superficie può essere personalizzata in base a come si ritiene più opportuno. Non vanno sottovalutati, poi, i borselli porta documenti dotati di power bank da 4mila mAh. Chi ama ascoltare la musica e non può fare a meno di essere online in ogni momento, infine, potrebbe prendere in considerazione l’Altoparlante Bluetooth con uscita a due watt, che si può ricaricare senza fili e assicura la connessione fino a una distanza di 10 metri.

Personalizzare i power bank: un po’ di consigli

Per incentivare e catturare l’attenzione dei clienti più moderni si potrebbe pensare di personalizzare un power bank con una capacità di 3.100 mAh e un caricatore wireless a tre uscite: a proposito, questa è un’altra delle peculiarità che vale la pena di prendere in esame quando ci si ritrova a dover scegliere i migliori power bank personalizzati. Un diametro di 5 centimetri per l’area di stampa fa sì che il power bank possa essere personalizzato con un’immagine. Un’architettura decisamente innovativa e all’avanguardia è quella che viene proposta dalla station a ricarica wireless consegnata all’interno di una confezione regalo di colore bianco che assicura il massimo della visibilità e, al tempo stesso, dell’eleganza.

Rendere trendy il power bank

I power bank personalizzati di tendenza sono muniti di un pulsante al led grazie a cui è possibile tenere sotto controllo il livello di carica della batteria agli ioni di litio. Per quel che riguarda il tempo di ricarica, esso si aggira tra le 3 e le 4 ore. Una soluzione alternativa è rappresentata da un 2mila mAh caratterizzato dalla presenza di ventose nella parte posteriore e di un anello in metallo su quella anteriore. Insomma, un vasto assortimento di alternative, ma in qualsiasi caso si ha la certezza di poter contare su uno straordinario potenziale comunicativo, anche perché i power bank hanno la capacità di andare incontro alle preferenze di una platea molto ampia.

Una soluzione hight tech

Al giorno d’oggi le imprese non possono fare a meno di prendere in considerazione il cambiamento delle modalità di impiego dei prodotti da parte dei consumatori: è un aspetto da tener presente nel momento in cui si studia una strategia di marketing. Insomma, i più efficaci gadget personalizzati sono quelli che più di tutti gli altri sono in grado di soddisfare le necessità contemporanee di connettività. I power bank personalizzati rispondono proprio a questa esigenza, dal momento che consentono di essere connessi in modo costante e senza interruzioni. La visibilità e la fruibilità sono i tratti distintivi di questi dispositivi, soprattutto in un’epoca come quella attuale in cui essere in giro con il telefono scarico non è un semplice inconveniente, ma può rovinare un rapporto di lavoro o far perdere un’occasione importante. Ecco perché le aziende che puntano sui power bank come gadget omaggio hanno la certezza di non sbagliare.

La diffusione del brand

Quando un brand mette a disposizione uno strumento come il power bank, che consente di ricaricare qualsiasi tipo di device, sa di andare a colpo sicuro e di soddisfare qualunque tipologia di clientela. I power bank personalizzati sono destinati a essere utilizzati a lungo nel tempo, e quindi riescono a far conoscere un marchio migliorando la sua visibilità. Ovviamente, è importante che garantiscano una resa estetica apprezzabile.

Gadget 365: ecco dove trovare i migliori power bank personalizzati

Se si è alla ricerca di uno store online che consenta di acquistare power bank personalizzati in pochi clic e con la massima facilità, la risposta non può che essere trovata in Gadget 365, azienda che vanta più di 10 anni di esperienza nel settore e che ha saputo assecondare le esigenze di oltre 15mila clienti. Il catalogo visibile sul sito gadget365.it mette a disposizione un assortimento molto vasto di idee regalo e di gadget promozionali che possono essere sfruttati per ogni campagna di marketing e di comunicazione.

L’articolo Gadget promozionali, ecco come sfruttare i power bank personalizzati sembra essere il primo su Geekissimo.

  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest