A breve dovremo fare i conti con WhatsApp bloccato su diversi smartphone Android e su alcuni iPhone. Entro l’inizio del 2021, WhatsApp non sarà disponibile su molti telefoni. WhatsApp sarà disabilitato sui telefoni basati su iOS 9 di Apple e sui telefoni basati su Android 4.0.3 di Google dal 1 gennaio 2021. Tuttavia, è opportuno evidenziare anche che WhatsApp continuerà a essere disponibile sui telefoni con iOS superiore a iOS 9.

WhatsApp bloccato
  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest

WhatsApp bloccato

WhatsApp bloccato entro il 2021 su diversi dispositivi

Ad esempio, su iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5S, iPhone 5C ci sono alcune cose da dire. WhatsApp bloccato dunque a stretto giro, con l’app che smetterà di funzionare su tutti gli smartphone che hanno smesso di ricevere aggiornamenti dopo la versione Android 4.0.3 KitKat entro gennaio 2021. Ciò significa che WhatsApp non sarà disponibile su telefoni come Samsung Galaxy S2, Motorola Android Razor, LG Optimus Black e HTC Desire. L’elenco specifico è stato condiviso poche ore fa anche dal sito Bufale.net.

I telefoni in esecuzione su questi sistemi operativi non erano precedentemente autorizzati ad aprire un nuovo account WhatsApp. Gli stessi account, poi, non possono essere nuovamente verificati in questo momento. Ma per assicurarti che i telefoni rientrino in questa categoria puoi andare su Impostazioni> Sistema> Aggiornamento software‌ e verificare la presenza di aggiornamenti di sistema.

Per farvela breve, arriverà una pulizia importante nelle prossime settimane. Consultate la lista riguarda i dispositivi coi quali avremo WhatsApp bloccato. Di tanto in tanto, lo staff dell’app decide di fare pulizia e di mettere da parte prodotti che possono contare su versioni obsolete del sistema operativo di riferimento. Fateci sapere se avete individuato anomalie sotto questo punto di vista.

L’articolo Dal 2021 WhatsApp bloccato su tanti iPhone e Android sembra essere il primo su Geekissimo.

  • Facebook
  • cinguettare
  • LinkedIn
  • Pinterest