A partire dal 7 febbraio le certificazioni di esenzione dalla vaccinazione anti-Covid verranno emesse esclusivamente in formato digitale.

Stando a quanto riportato dal Ministero della Salute, tali certificati avranno validità sul solo territorio nazionale e verranno, così, omologati in tutto e per tutto ai Green Pass.

Fino al 27 febbraio chi ne è in possesso potrà comunque usare le vecchie certificazioni cartacee, mentre dal 28 diventerà obbligatorio il certificato elettronico.

Stop mascherine all’aperto dall’11 febbraio: per quelle al chiuso bisogna aspettare il 31 marzo